notizie

13 giugno 2017

Tre cicatrici dell’infanzia che durano per sempre Tre cicatrici dell’infanzia che durano per sempre

L’infanzia è quel momento della vita in cui si verifica un bel paradosso: siamo capaci di mettere basi di cemento […]
13 giugno 2017

L’ Effetto Blue Whale: quanto è importante che un genitore sia presente nella vita del figlio Effetto Blue Whale. Come deve comportarsi un genitore?

L’ordinamento italiano stabilisce l’acquisizione della capacità di intendere e di volere con la maggiore età, cioè al raggiungimento del diciottesimo […]
12 giugno 2017

Società italiana di neonatologia: “Le mamme devono sapere che non sono sole” Le mamme non sono sole

“Le mamme devono sapere che non sono sole!” E’ così che secondo la Società italiana di neonatologia (Sin) si può […]
12 giugno 2017

Bambini, dopo i quattro anni si comprendono gli altri Bambini, dopo i quattro anni si comprendono gli altri

I bambini iniziano a comprendere gli altri intorno ai quattro anni. Prima di questa età, infatti, non sono in grado di […]
7 giugno 2017

Gioventù bruciata, come aiutare gli adolescenti tristi ammalati di fragilità fragilità e adolescenti

ADOLESCENTI tristi e inadeguati. In bilico fra infanzia ed età adulta. Stretti in un dolore che può diventare malattia. Perché crescere […]
22 maggio 2017

L’assordante vuoto di amore che spezza quelle vite fragili vuoto d'amore

Stavamo dialogando attorno al canto dell’Inferno dantesco dedicato al conte Ugolino, ed evidenziavo il fatto che Dante presenta un padre […]
15 maggio 2017

No, la depressione non è tristezza. E non si combatte “dandosi una mossa” depressione non è tristezza

Una “perturbazione dolorosa, più forte di ogni istanza moderatrice del volere”: così Carlo Emilio Gadda ne La cognizione del dolore descrive lo […]
15 maggio 2017

Gli ambulatori con lo psicologo di base

FUORI dalla porta c’è il cartello arancione “Servizio di assistenza psicologica attivo”, tutto attorno siedono famiglie, coppie, professionisti, anziani febbricitanti. […]
10 maggio 2017

Quei centomila adolescenti prigionieri delle loro stanze: “Ma il web può farli uscire”

ROMA. Sono quelli che un giorno dicono “no” e non escono più. Si mettono in prigione da soli. Autoreclusi nelle […]
8 maggio 2017

Abbracciare la differenza per competere al meglio

Leonardo Da Vinci era mancino. Se fosse vissuto in un periodo storico più vicino ai nostri giorni gli avrebbero legato […]