“FELICEMENTE IMPERFETTA”: UN INCONTRO AL BAMBINO GESÙ PER SCONFIGGERE L’ANORESSIA

“FELICEMENTE IMPERFETTA”: UN INCONTRO AL BAMBINO GESÙ PER SCONFIGGERE L’ANORESSIA

Un convegno e un documentario per parlare dell’anoressia, una malattia mentalecomplessa che colpisce un numero crescente di ragazzi e ragazze e che si manifesta sempre più precocemente. Nel 2014, infatti, solo all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma sono state fatte 230 nuove diagnosi di anoressia nervosa, un terzo in più rispetto al 2013. L’appuntamento ha coinvolto, fra gli altri, anche il direttore scientifico dell’Ospedale e genetista di fama mondiale, Bruno Dallapiccola. Presenti anche Stefano Vicari, responsabile di Neuropsichiatria infantile,Valeria Zanna, psichiatra ed esperta in disturbi del comportamento alimentare,Federico Vigevano, direttore Dipartimento di Neuroscienze e Neuroriabilitazione, lo chef Marco Pasquali e Ilaria Caprioglio, avvocato, scrittrice ed ex modella che ha vinto la personale battaglia contro la malattia.

L’incontro si è concluso con la proiezione di Felicemente Imperfetta, documentario dall’emblematico titolo girato dalla regista Maite Carpio Bulgari all’interno del Day Hospital di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: storie di ragazze anoressiche e delle loro famiglie che hanno intrapreso, con successo, il lungo percorso di guarigione dalla malattia.

L’anoressia nervosa è una malattia mentale che colpisce tra lo 0,2 e lo 0,8{c8fd8305821bafa11d0454614117a16bc861cc0283585dd03a411eb873b58ecd} dei bambini e ragazzi in età pediatrica. Nel 95{c8fd8305821bafa11d0454614117a16bc861cc0283585dd03a411eb873b58ecd} dei casi si manifesta tra i 12 e i 17 anni, ma l’esordio è sempre più precoce: oggi i sintomi si riscontrano frequentemente anche in bambine di 8-9 anni. Non colpisce solo il genere femminile, ma anche quello maschile: il rapporto è di circa 9 a 1 e il numero dei maschi, soprattutto in età prepuberale, è in aumento. Tra le malattie psichiatriche l’anoressia è la sindrome che fa registrare il più alto tasso di mortalità: 1,8{c8fd8305821bafa11d0454614117a16bc861cc0283585dd03a411eb873b58ecd} in età infantile, 10{c8fd8305821bafa11d0454614117a16bc861cc0283585dd03a411eb873b58ecd} in età adulta. Inoltre, nelle persone anoressiche il rischio di morte è 5-10 volte maggiore di quello di persone sane della stessa età e sesso. (leggi tutto)

 
× Come possiamo aiutarti?