Via Simone Martini, 136

00142 - Roma

0690544890 - 3490501373

per info e appuntamenti

psicoattivamente@gmail.com

la mail sempre attiva

Centro di Psicologia e Psicoterapia

Per prevenire i problemi dei figli si deve parlare al di fuori di una chat

Fare il genitore oggi, credo sia decisamente più difficile del passato, viviamo in una società con dei ritmi sempre più oppressivi, troppo individualista e poco contenitiva. È indubbio che la tecnologia abbia gravato sulla funzione genitoriale, con l’uso smodato della tecnologia i figli sono esposti ad una serie di rischi non indifferenti che il genitore difficilmente può comprendere e soprattutto arginare, visto che, tendenzialmente, non ha gli strumenti adeguati per stare al passo con i potenziali rischi e pericoli, e quando li acquisisce, rischiano di essere obsoleti e ci si deve riadattare nuovamente a comprendere e ad apprendere.

Non è allontanando i figli dalla tecnologia che si risolve il problema, tanto loro useranno gli smartphone degli amici, non è isolandoli e chiudendoli in una torre di cristallo che si prevengono i problemi, è abituandoli che i genitori sono dei punti di riferimento, che sì, come spesso mi raccontano gli adolescenti, rompono e mettono i paletti, si “accollano”, riprendendo le loro parole, cioè fanno i genitori, rispondo io, ma che nello stesso momento, quando c’è bisogno, quando c’è una necessità, quando servono, sono lì, pronti ad intervenire. Non precederli in tutto, non spianargli la strada sempre, non essere iperprotettivi, permette ai ragazzi di crescere con quella porzione di autonomia psichica sufficiente per ragionare e riflettere sull’ esito delle proprie azioni, per avere una sorta di consapevolezza di ciò che si sta facendo e acquisire la responsabilità che serve per non farsi del male, per non farlo agli altri e per capire quando si sta passando un limite e quando hanno bisogno dell’aiuto di un adulto.

Per fare questo si deve creare un clima giusto, un ambiente familiare non oppressivo e non troppo permissivo, si dovrebbero evitare frasi del tipo “Mi cerchi solo quando hai un problema o quando ti serve qualcosa” perché, per il loro orgoglio adolescenziale, si rischia solo di indurli a non chiedere più niente per non sentirsi rinfacciare le cose. (leggi tutto)

I SABATI PSICOATTIVI

CORSI DI TRAINING AUTOGENO

FORMAZIONE

× Come possiamo aiutarti?