Via Simone Martini, 136

00142 - Roma

0690544890 - 3490501373

per info e appuntamenti

psicoattivamente@gmail.com

la mail sempre attiva

Centro di Psicologia e Psicoterapia

Violenza in tv, attenzione alla Sindrome da Gomorra

La violenza digitale – quella cui si è esposti attraverso le immagini di violenza trasmesse in televisione o sul web non solo a scopo di cronaca ma anche sotto forma di film e fiction – può causare una forma di disturbo post traumatico da stress emotivo analogo ai traumi vissuti durante una guerra. A portare l’attenzione sull’argomento è lo psichiatra Michele Cucchi, direttore sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, che descrive il fenomeno con un nome specifico: Sindrome da Gomorra, dal nome della serie recentemente tornata in tv.

 Ad essere particolarmente a rischio sarebbero i teenager. “Osservare troppo spesso situazioni relazionali di aggressività interpersonale – spiega infatti Cucchi – favorisce soprattutto negli adolescenti episodi e modalità aggressive”. L’effetto è mediato dall’amigdala, struttura cerebrale che può essere considerata una vera e propria centrale operativa delle emozioni. Come nel caso del disturbo da stress post traumatico, anche la Sindrome da Gomorra sarebbe associata a una stimolazione eccessiva dell’amigdala e alla riduzione della normale funzione inibitoria e regolatoria della corteccia orbitofrontale cingolata.

 “Un altro elemento caratterizzante di questo disturbo – prosegue lo psichiatra – sembrerebbe essere lo sviluppo di idee fisse, quasi deliranti, circa l’essere bullato, perseguitato in qualche modo o più semplicemente oppresso. Questo provoca la ricerca smodata di una legittima autodifesa anche attraverso l’uso di armi e la perdita del controllo degli impulsi. Alcuni autori suggerisco che siano queste caratteristiche a poter spiegare certi omicidi e suicidi altrimenti inspiegabili”.

I SABATI PSICOATTIVI

CORSI DI TRAINING AUTOGENO

FORMAZIONE

× Come possiamo aiutarti?