Vuoi una super memoria? Impara ad «associare» e a fare collegamenti

Vuoi una super memoria? Impara ad «associare» e a fare collegamenti

Alcuni record dei campioni di memoria lasciano davvero a bocca aperta. Memorizzare l’ordine delle carte di un mazzo in appena 17 secondi come fa Alex Mullen, per esempio, o 360 cifre in cinque minuti come Lance Tschirhart, sembrano prove ai confini della realtà per chi dimentica anche il proprio numero di cellulare. Eppure chiunque potrebbe arrivare a prestazioni simili, basta allenare il cervello: lo ha di recente dimostrato uno studio pubblicato su Neuron, secondo cui, peraltro, la materia grigia di chi ha una memoria di ferro non è poi così dissimile da quella di chiunque altro.

Atleti della memoria a confronto con volontari

Gli autori hanno infatti confrontato le risonanze magnetiche cerebrali di 23 “atleti” mnemonisti e 23 volontari analoghi per età, sesso e altre caratteristiche scoprendo che non ci sono differenze sostanziali nel volume delle aree implicate nella memoria, per esempio l’ippocampo; quel che cambia è il numero e la tipologia di connessioni fra varie zone cerebrali ed esisterebbero soprattutto 25 fasci neuronali indicativi di una memoria potente, posti nella corteccia prefrontale mediale (dove le nuove informazioni vengono associate a quelle esistenti) e nella corteccia prefrontale dorsale laterale destra, che si attiva quando si impara attraverso una strategia. Diventare un asso nello sciorinare nomi, numeri, parole è “solo” questione di metodo, come mostrano gli esperimenti condotti dai ricercatori su altri cinquanta volontari: prima dell’allenamento mentale di sei settimane erano in grado di ricordare soltanto 26-30 parole da una lista ma dopo aver imparato le tecniche di memorizzazione usate dai super-cervelli ne rammentavano in media 36 in più, mentre chi si limitava a ripetere l’elenco migliorava di appena 11 parole. Peraltro, l’effetto positivo sulla capacità di memorizzare dati è rimasto evidente anche dopo quattro mesi senza esercizi.(leggi tutto)

× Come possiamo aiutarti?